Mandarina Duck passa a E-Land Europe e nomina il suo nuovo ad

Mandarina Duck passa a E-Land Europe e nomina il suo nuovo ad

Mandarina Duck, azienda specializzata in pelletteria e accessori, ha concluso il processo di cessione da parte del Gruppo Mosaicon.

 

Il pacchetto azionario dell'azienda passa al Gruppo E-Land Europe, che negli ultimi anni ha consolidato la sua presenza sul mercato europeo attraverso l'acquisizione di importanti marchi del settore abbigliamento e calzature.

 

Fondata nel 1977, Mandarina Duck si è affermata a livello internazionale come azienda di prodotti di pelletteria e accessori caratterizzati dal design innovativo e funzionale.

 

Con l'acquisizione di Mandarina Duck - si legge in una nota - E-Land intende dar corso ad un importante progetto di rilancio del marchio sui mercati di tutto il mondo. Al passaggio di proprietà è seguita la nomina del nuovo ad: a ricoprire il ruolo è Christopher Bizzio, 45 anni, già ad di Mosaicon e di Mandarina Duck dal 2008 al 2010 dopo aver lavorato precedentemente in Salvatore Ferragamo, MPS net, in Trussardi e in Bioera.

 

 

 

 

Tutti i cambi poltrona

Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana le principali news su cambi di poltrona, comunicazione e marketing