Premio TP 2011 per la creatività pubblicitaria a Capo Coo'ee

TP, l'Associazione Nazionale dei professionisti della comunicazione, ha premiato a Milano l'agenzia savonese Punto a capo per un progetto editoriale innovativo sui musei.

In occasione del Convegno Nazionale dei Pubblicitari Professionisti TP tenutosi a Milano il 10, 11 e 12 giugno  scorsi, è stato conferito all’agenzia Punto a capo Coo’ee di Savona, il PREMIO NAZIONALE TP 2011, categoria Promo Press,  per la creatività del progetto Guida didattica al Sistema Musei della Provincia di Savona realizzata su committenza e in collaborazione con il Servizio Promozione Turistica e l' Ufficio Promozione Sistemi Musea della Provincia di Savona  e realizzato con il contributo della Fondazione De Mari.
 
Si tratta di un riconoscimento importante, in quanto attribuito dalla prima Associazione dei Pubblicitari Italiani, nata a Milano nel lontano 1945, che è stata Ente Fondatore dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria e di Pubblicità Progresso.
Da quest'anno, il premio è intitolato a Emanuele Pirella, uno dei creativi e pubblicitari italiani più brillanti e più colti, recentemente scomparso:
geniale copywriter, cioè creatore di slogan e testi  pubblicitari,  e  noto per essere stato l'ideatore di famose campagne come jeans Jesus.Chi mi ama mi segua. , O così o Pomì, molte delle quali vincitrici del Leone d'oro a Cannes.
 
Una giuria di pubblicitari professionisti ha premiato  l'agenzia Punto a capo e la Provincia di Savona,   per un originale progetto editoriale e di comunicazione costituito dalla Guida al Sistema Musei della Provincia di Savona e da un kit di spille/pin, con l'obiettivo di sensibilizzare il target  dei bambini e ragazzi sul tema del museo.

 

Il progetto editoriale verte su 4 bambini-testimonial, disegnati e illustrati da Sarah Cervetto, a cui i creativi Bruno Corvi e Monica Brondi di Punto a capo hanno dato vita, attraverso un racconto  costellato di indovinelli,  poesie in rima,  soluzioni cartotecniche con aperture, pop up e diorama prospettici, che guida i piccoli lettori alla scoperta dei musei del territorio.

 

Sono stati realizzati, nell'ambito dell'operazione di lancio, dei cartonati autoportanti con i 4 testimonial, Renato, Margì, Roberta e Camilla, posizionati all'ingresso di ogni museo, e una collezione di spille/pin con i simboli di tutti i musei del Sistema, da distribuire in un apposito kit agli alunni delle scuole coinvolte.

 

  “Sono particolarmente felice di questo riconoscimento - dice Monica Brondi, fondatore  e direttore creativo di Punto a capo Co’ee - perché la mia formazione professionale è legata al mondo dell'arte , e proprio per questo ho cercato di sviluppare una specializzazione della mia agenzia verso la comunicazione artistica. E' stata quindi una doppia soddisfazione ricevere due premi nazionali, proprio su progetti di arte e cultura,  per due campagne diverse, ma entrambe dedicate alla promozione del Sistema Museale della Provincia di Savona, Proprio l'anno scorso infatti, la campagna Musei Night & Day ideata da Punto a capo per la Provincia di Savona, aveva vinto il Premio Nazionale LIGURIA 2010."

 

Punto a capo Coo’ee ha ricevuto negli anni altri riconoscimenti nazionali per la creatività pubbliicitaria, tra i più recenti il PREMIO LIGURIA 2006 per la comunicazione e il format dell’evento di arte e sperimentazione I sensi della musica , il PREMIO SPECIALE TP 2007 per la campagna Libera comunicazione in libera professione,  primo studio strategico nazionale sulla comunicazione per i liberi professionisti,  ed altre attestazioni nell’ambito del PRESS KEY AWARD.
 
 

Tutti i cambi poltrona

Cerca nel sito


Iscriviti alla newsletter

Ricevi ogni settimana le principali news su cambi di poltrona, comunicazione e marketing